Licenza

Licenza d’uso di Zeroshell

ZeroShell è una distribuzione Linux Live CD che utilizza software Open Source. La licenza con cui è distribuito è la GPL versione 2. Di conseguenza nella sezione Download, insieme all’immagine ISO della LiveCD, sono disponibili i codici Javascript, Bash script e HTML creati dall’autore di ZeroShell

Per ovvie questioni organizzative non mi è possibile prevedere il download dei sorgenti di tutto il software che compone Zeroshell e del quale si trova un elenco di seguito. Per tale software Open Source, costruito e mantenuto in maniera gratuita, non finirò mai di ringraziare abbastanza i rispettivi autori.

Ringrazio inoltre www.dyndns.com tramite cui Zeroshell implementa un sistema di DNS dinamico per garantire la rintracciabilità su WAN anche con IP dinamico.

Voglio infine esprimere tutta la mia gratitudine all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), di cui sono sistemista nella Sezione di Lecce, per l’elevata professionalità dei componenti i Servizi di Calcolo e Reti che mi ha permesso di venire a contatto con una realtà all’avanguardia nel campo del networking e dell’elaborazione dati.

Software Open Source utilizzato in Zeroshell

Software Scopo (limitato all’uso in ZeroShell)
linux Kernel Linux
httpd Interfaccia web di amministrazione e Captive Portal
krb5 Server di Autenticazione Kerberos 5
openldap Server LDAP
ypserv Server NIS (YP)
openssl Tunnel SSL/TLS e gestione CA
freeradius Server RADIUS + EAP-TLS e PEAP (802.1x)
iptables Firewall Packet Filter e Stateful Packet Inspection (SPI), NAT e Port Forwarding (PAT)
openvpn VPN lan-to-lan ethernet con VLAN
pptpd VPN host-to-lan con protocollo PPTP
bind Server DNS
LDAP SDB LDAP backend per il DNS usando lo schema dNSZone
dhcp Server DHCP
rp-pppoe Client PPPoE per connessioni ADSL
vconfig Tagged VLAN 802.1Q
bridge-utils Bridging 802.1d con STP
ppp Connessioni IP point to point usate per il protocollo PPPoE e PPTP
ntp Client e server NTP per la sincronizzazione degli orologi di sistema
sysklogd Syslog server per l’acquisizione e la catalogazione dei log locali e remoti mediante protocollo syslog
arpwatch Monitoraggio eventi ARP quali duplicazione di indirizzi IP, flip flop e altre anomalie
libpcap Librerie di Packet Capture utilizzate da arpwatch
lzo Compressione real-time nelle VPN lan-to-lan
wget Garantire l’update automatico con le patch che si trovano su http://www.zeroshell.net/updates
pciutils Riconoscimento della marca e del modello delle schede Ethernet su bus PCI
ethtool Riconoscimento dello stato del link fisico delle connessioni Ethernet
e2fsprogs Gestione dei filesystem ext2 e ext3
reiserfsprogs Gestione dei filesystem ReiserFS
dosfstools Gestione dei filesystem FAT e FAT32 (DOS e Windows)
parted Gestione delle partizioni. In particolare partprobe permette la visibilità delle nuove partizioni senza effettuare il reboot
udev Gestione automatica di devfs per hotplug dei dischi USB
sudo Incrementare la sicurezza facendo girare Apache come processo non privilegiato ed aumentando i privilegi solo se strettamente necessario
Linux-PAM PAM (Pluggable Authentication Modules)
ClamAV Antivirus sulle pagine web
HAVP Proxy Web con Antivirus e blacklist sugli URL
Wireless Tools Gestione interfacce Wireless (iwconfig, iwpriv, …)
MadWIFI Moduli Kernel per la gestione dei Chipset Atheros per il Wi-Fi
WPA-Supplicant Autenticazione WPA/WPA2 (client)
HostAP daemon Autenticazione WPA/WPA2 (Acces Point)

Tutto il software è stato compilato con il gcc della GNU.